Vermicelli ai porcini, zafferano e Ricotta Forte

Fusilli con pesto di melanzane e mandorle con il CacioRicotta
11 febbraio 2015
Pizza alla Norma con Ricotta Forte
17 marzo 2015

Vermicelli ai porcini, zafferano e Ricotta Forte

Ingredienti:

320 gr di vermicelli
400 gr di porcini
100 gr di Ricotta forte
1 bustina di zafferano
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
olio extravergine di oliva q.b
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Si mondano i porcini, si elimina la parte radicale, si raschiano leggermente i gambi e si passano con un foglio di carta assorbente da cucina leggermente inumidito. Poi si tagliano a fette sottili. Se usate funghi surgelati come ho fatto io, si salta il processo sopra descritto e si toglie solo fuori dal frigo la busta dei funghi.
Si scalda in una casseruola 3-4 cucchiai di olio con lo spicchio d’aglio; si toglie, si uniscono i funghi e si lasciano insaporire per qualche minuto. Si bagna con 1/2 bicchiere di vino bianco e si lascia sfumare.
Si regola di sale e di pepe e si profuma con lo zafferano proseguendo la cottura per altri 10-12 minuti.
Poco prima del termine di cottura, si aggiunge Ricotta forte e si amalgama alla salsa coi funghi.
Nel frattempo si lessano i vermicelli in abbondante acqua bollente leggermente salata; si scolano al dente e si trasferiscono nella casseruola con la salsa.
Si profuma con il prezzemolo e si fa saltare per qualche minuto. Nel caso il sugo asciugasse troppo, si aggiunge un cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta. Si leva dal fuoco e si porta in tavola spolverizzando con un po’ di prezzemolo e si serve.